Santuario di Santa Maria fuori Monsano   Santuario della Madonna del Sole   Abbazia di Chiaravalle   
Santuario della Madonna della Rosa   Santuario di Santa Maria Apparve   Abbazia di Santa Maria delle Moje  
 
Santuario della Madonna della Rosa
Situato nei pressi di Ostra, il Santuario della Madonna della Rosa venne edificato tra il 1748 e il 1754 sull'impianto di una preesistente cappella. Tra il 1885 e il 1891 vennero aggiunti la facciata a due ordini, ornata da semicolonne, lesene, e da una nicchia che contiene un altorilievo raffigurante la Madonna della Rosa, e il singolare campanile, su progetto di Francesco Vespignani.
Si trova all'interno, nella cappella posta dietro l'abside, l'antica edicola dedicata alla Vergine, alla quale nel '600 vennero attribuiti eventi miracolosi. Il dipinto venerato rappresenta la Madonna circondata da angeli, con in braccio il Bambino e una rosa nella mano. La volta a botte della cappella Ŕ decorata con dipinti narranti le Storie della Vergine, attribuiti al Maioli e all'Amantini (XVII secolo).
La struttura architettonica del Santuario Ŕ a tre navate divise da pilastri compositi.
Sull'altare principale si trova il dipinto dell'Annunciazione mentre l'affresco del catino absidale rappresenta la Madonna in trono con Bambino e angeli.
L'ambiente di raccordo tra la navata destra e la cappella dedicata all'edicola conserva numerose tavolette ex voto e due bandiere turche, presenti dal 1717.
Santuario della Madonna della Rosa
The Sanctuary of the Madonna della Rosa is located near Ostra. It was built between 1748 and 1754 on a pre-existing chapel. Between 1885 and 1891 it was added a fašade, with demi-columns, pilasters, and a niche containing a high-relief depicting the Madonna della Rosa, and the tower bell, planned by Francesco Vespignani.
Inside of the chapel behind the apse, there is the ancient aedicule devoted to the Virgin, to which it was attributed miracles during the XVII century. The venerated painting depicts the Virgin surrounded by angels, holding in her arms the Bambino and a rose in her hand. The chapel barrel vault is decorated with paintings telling the Storie della Vergine, ascribed to Maioli and Amantini (XVII century).
The Sanctuary architectonic structure has three naves divided by pillars.
On the high altar is the painting of Annunciazione, whereas the fresco on the apse depicts the Madonna in trono con Bambino e angeli.
The connection room between the right nave and the chapel devoted to the aedicule contains many ex voto boards and two Turkish flags.
Gli ex voto Edicola Santuario della Madonna della Rosa Santuario della Madonna della Rosa Niche The ex voto